Veuve Ambal è uno dei domini più grandi e famosi della Borgogna, specializzato nella produzione di ottimi Crémants. La Maison è stata fondata nel 1898. Anne Marie Ninot, nata a Rully, nel cuore della Borgogna, sposa il banchiere parigino Antoine Emile Ambal e lo segue nella capitale. Quando suo marito muore, Marie torna nella sua città natale, dove suo fratello è impegnato nel commercio del vino. Affascinata dal metodo champagne, decide di creare una Maison per la produzione di spumanti di alta qualità in Borgogna. Oggi la Maison è gestita dalla sesta generazione ed è riuscita a conservare il volto familiare e l’antico savoir-faire a tal punto da diventare la più grande e importante realtà nella produzione del Crémant de Bourgogne.